Scialuppa Torino

Il Menù di Febbraio 2019

“Mamma, vado a fare una passeggiata”.
“Va’ pure, Giovanni, ma sta’ attento quando attraversi la strada”.
“Va bene, mamma. Ciao, mamma”.
“Sei sempre tanto distratto”.
“Si mamma. Ciao, mamma”.

Giovannino esce allegramente e per il primo tratto di strada fa bene attenzione. Ogni tanto si ferma e si tocca.
“Ci sono tutto? Si”. E ride da solo.

È così contento di stare attento che si mette a saltellare come un passero, ma poi s’incanta a guardare le vetrine, le macchine, le nuvole, e per forza cominciano i guai.

Un signore, molto gentilmente, lo rimprovera:
“Ma che distratto, sei. Vedi? Hai già perso una mano”.
“Uh, è proprio vero. Ma che distratto, sono”.

Si mette a cercare la mano e invece trova un barattolo vuoto. Sarà proprio vuoto? Vediamo. E cosa c’era dentro prima che fosse vuoto? Non sarà mica stato sempre vuoto fin dal primo giorno…

Giovanni si dimentica di cercare la mano, poi si dimentica anche del barattolo, perchè ha visto un cane zoppo, ed ecco per raggiungere il cane zoppo prima che volti l’angolo perde tutto un braccio. Ma non se ne accorge nemmeno, e continua a correre.

Una buona donna lo chiama: “Giovanni, Giovanni, il tuo braccio!”
Macché, non sente.
“Pazienza,” dice la donna. “Glielo porterò alla sua mamma”.

E va a casa della mamma di Giovanni.
“Signora, ho qui il braccio del suo figliolo”.
“Oh, quel distratto. Io non so più cosa fare e cosa dire”.
“Eh, si sa, i bambini sono tutti così”.

Dopo un po’ arriva un’altra brava donna.
“Signora, ho trovato un piede. Non sarà mica del suo Giovanni?”.
“Ma si che è suo, lo riconosco dalla scarpa col buco. Oh, che figlio distratto mi è toccato. Non so più cosa fare e cosa dire.
“Eh, si sa, i bambini sono tutti così”.

Dopo un altro po’ arriva una vecchietta, poi il garzone del fornaio, poi un tranviere, e perfino una maestra in pensione, e tutti portano qualche pezzetto di Giovanni: una gamba, un orecchio, il naso.

“Ma ci può essere un ragazzo più distratto del mio?”
“Eh, signora, i bambini sono tutti così”.

Finalmente arriva Giovanni, saltellando su una gamba sola, senza più orecchie né braccia, ma allegro come sempre, allegro come un passero, e la sua mamma scuote la testa, lo rimetto a posto e gli dà un bacio.

“Manca niente, mamma? Sono stato bravo, mamma?”
“Si, Giovanni, sei stato proprio bravo”.

Gianni Rodari – La Passeggiata di un distratto – Favole al telefono

Buccun

Polpo*

1. Polpo su schiacciata di patate 6,00

2. Spiedino di polpo con focaccia,pancetta 6,00

3. Polpo,gorgonzola e pere 6,00

Baccalà

1. I found my love in Portofino 6,00

(baccalà mantecato con patate,pesto di erbette,gel di melograno,sale nero delle Hawaii e pinoli sbricciolati)

2. Baccalà,carciofi spadellati e pinoli 6,00

3. Cheesecake con ricotta e finocchio 5,00

Gamberi *

1. Spadellata gamberi e calamari con salvia e limone 6,00

2. Gamberi in panura di pistaccio e paprika 5,00

3. Gamberi spadellati con cime di rapa e peperoni 6,00

Capesante

1. Capesante su crema di cavolfiore e nocciole 6,00

2. Capesante spadellate con zafferano e pepe verde 6,00

3. Capesante gratinate al castelmagno 6,00

Buccun di carne

1. Cima Genovese 6,00

2. Coniglio alla ligure 6,00

3. Pollo alla cacciatora 5,00

Crudo

1. Ostriche di La Spezia 2,50

2. Gambero crudo viola di Sanremo 8,00 all’etto

3. Tartare di pescato del giorno 12,00 (stracciatella all’ arancia e pistacchio)

Insalate

1. Insalata Nizzarda 6,00

2. Insalatona con verdure,polpo e gamberi spadellati 9,00

3. Insalata con farro ,verdure spadellate e salsa allo yogurt 9,00

Primi

1. Millefoglie alla ligure 9,00

2. Giganti al nero di seppia ripieni di salmone ,uova di lompo e scalogno confit

14,00

3. Tagliolini al limone con porri,battuta al coltello di gambero e chips di porri 15,00

Secondi

1. Zuppetta di Scorfano

15,00

2. Cappon Magro 14,00

3. Tentacolo gigante con capperi,acciughe,olive,pomodoro e pinoli 16,00

Contorni

1. Patate novelle 4,00

2. Carciofi Trifolati 4,00

3. Coste del contadino 4,00

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: